News

Continua a leggereA TartAmare il premio Pegaso della Regione Toscana

TartAmare ha ricevuto il Pegaso dalla Regione Toscana. L’Associazione grossetana no-profit - nata recentemente dall’unione di biologi naturalisti, guide ambientali, operatori esperti e semplici amanti del mare – è convenzionata con il Comune di Grosseto per occuparsi di tutela dell’ambiente marino e di conservazione della biodiversità.

Nella motivazione del premio si legge: “per l’impegno e la dedizione profusi in occasione della nascita delle 103 tartarughe Caretta caretta il 20 giugno scorso avvenuta in due stabilimenti balneari di Marina di Campo, all’isola d’Elba”.

TartAmare ha iniziato un importante progetto, primo in Toscana, di monitoraggio delle spiagge per rilevare tracce di emersione e nidificazione della tartaruga marina. Il...

Continua a leggereTartAmare: a Marina le tartarughe trovano una casa

Nuovo centro recupero tartarughe marine e centro di didattica sul mare a Marina di Grosseto. Questa la destinazione dei locali concessi all’associazione tartAmare Onlus
“All’indomani della liberazione della tartaruga marina Olà, a noi molto cara poiché ultima ospite del Centro Recupero Tartarughe Marine con sede nella Troniera degli Arcieri prima che questo chiudesse i battenti circa un anno fa (rendendo necessario il trasferimento di Olà presso altri Centri) e nei giorni immediatamente...

Continua a leggereTartAmare, un’estate sulle spiagge

Al Porto della Maremma di Marina di Grosseto primo incontro organizzativo per dare l’avvio al progetto di monitoraggio di tracce ed eventuali nidi di tartaruga marina Caretta caretta sui litorali nella Maremma per l’estate 2017.
L’associazione “tartAmare”, che cura il progetto, ha riunito per un tavolo tecnico enti, cooperative e associazioni locali, che avranno un ruolo attivo in questo programma.
TartAmare onlus è un’associazione impegnata sul territorio per la tutela e la conservazione della...